Ricetta Okonomiyaki

Okonomiyaki

Un semplice e basilare metodo per preparare il famoso okonomiyaki direttamente a casa con una padella. Non esistono regole precise: questa ricetta vuole essere solo uno spunto per le vostre varianti!
Preparazione20 min
Cottura20 min
Porzioni: 2 persone

Ingredienti

  • 100 g Farina 00
  • 200 g Cavolo cappuccio
  • 1 Uovo
  • 100 g Carne di Maiale a fettine a piacere, noi abbiamo usato il lombo di maiale
  • 120 ml Acqua tiepida
  • 3 cucchiaini Dashi granulare ca. 12 g
  • q.b. Salsa Okonomiyaki
  • q.b. Maionese
  • q.b. Katsuobushi
  • q.b. Aonori
  • q.b. Olio di semi per la padella
  • 15 g Tenkasu o Agedama opzionale

Istruzioni

  • In una ciotola mescolate bene la farina, l'uovo, l'acqua tiepida e il dashi granulare. Si consiglia di diluire il dashi con un po' dell'acqua tiepida prima di versarlo.
  • Tagliate a striscioline il cavolo cappuccio. Per un ottimo risultato mettete le foglie una sopra l'altra dopo aver eliminato la parte più dura, arrotolatele come un involtino e tagliate finemente.
  • Tagliate le fette di carne di maiale a striscioline non troppo lunghe. Unite al composto iniziale le striscioline di cavolo, il maiale e se l'avete anche l'agedama (palline di pastella fritta). Mescolate bene, non preoccupatevi se all'inizio il cavolo sembra troppo.
  • Versate l'olio in una padella e mettere il composto. Date una forma rotonda spargendo uniformemente e cuocete a fuoco medio-basso. Se lo preferite con una consistenza più dura, durante la cottura ogni tanto pressatelo.
  • Appena la parte a contatto con la padella inizia ad abbrustolirsi giratelo. Continuate la cottura con pazienza senza alzare il fuoco: dovete far cuocere abbastanza l'interno, specialmente il maiale.
  • Completata la cottura mettete l'okonomiyaki in un piatto e spalmate la salsa sulla superficie. Poi decorate abbondantamente con la maionese, spolverate con l'aonori e infine con il katsuobushi.